Caltagirone (CT)

CHIESA DI SAN BARTOLOMEO – ESTERNO
Tipologia e qualificazione chiesa rettoria
Denominazione Chiesa di San Bartolomeo <Caltagirone>  
Altre denominazioni Chiesa del Seminario Estivo
Notizie Storiche

1948  (lascito Signora Nelina Sturzo chiesa e seminario)

La Signora Nelina Sturzo, donava una cospicua parte del proprio patrimonio per l’edificazione del Seminario estivo di Caltagirone. L’eredità comprendeva anche la proprietà sita in Contrada San Bartolomeo, dove si trovava la residenza di campagna della famiglia di Don Luigi Sturzo e della sorella Nelina che morì il 18 agosto del 1948. La proprietà era stata ereditata dallo zio Emanuele Taranto.
Descrizione La chiesa di San Bartolomeo è inserita all’interno del complesso del Seminario Estivo, nella parte a sud est della citta di Caltagirone. La Chiesa si caratterizza per le linee semplici con cui è stata concepita, ha uno sviluppo planimetrico ad unica navata, dotata di ampie finestre. Al suo interno la chiesa è ampia e luminosa con un pavimento marmoreo. La partitura della navata è evidenziata da lesene piane a tutta altezza, mentre un arco trionfale a sesto ribassato, si accosta all’abside. L’ingresso posto a sud, avviene attraverso un portale posto sotto ad un portico sorretto da colonnine, L’andamento del prospetto suddiviso in tre partiture verticali evidenzia il profilo a capanna della copertura a due falde, il prospetto è rivestito parzialmente in travertino, e parzialmente rifinito ad intonaco. La copertura a due falde inclinate è interamente realizzata in c.a., l’intradosso è caratterizzato da un solaio con un arco a sesto leggermente ribassato.
Contatta la Diocesi
CHIESA DI SAN BARTOLOMEO – INTERNO