Gesualdo Clementi, clinico, medico e chirurgo, nacque a Caltagirone il 25 Aprile 1848.
Fu clinico insigne, Professore ordinario di medicina e chirurgia operatoria e Direttore dell’Istituto dell’Università di Catania che da lui prese nome.
Fu per più anni Magnifico Rettore dell’Università di Catania e per il suo profondo senso di umanità e per la sua profonda cultura fu un benemerito della scienza.
A Gesualdo Clementi si debbono molte pregevolissime pubblicazioni di carattere tecnico-scientifico, tra le quali degni di nota sono: “Protesi immediata definitiva nelle resezioni del mascellare inferiore”; “La castrazione della donna nella cura dei miofibromi dell’utero”; “Aneurisma spontaneo della carotide interna”; “Importanza delle emorragie nelle resezioni del fegato”; “Del governo delle ferite penetranti nella cavità addominale”; “Contributo clinico alla cura chirurgica dell’ascite nella cirrosi” e “Diagnosi e cura della calcolosi degli organi e delle vie urinarie”.
Morì a Catania l’8 Novembre del 1931.
 

Sorry! The Author has not filled his profile.