Macello pubblico

Il pubblico macello fu eretto dopo il 1866 fuori porta S. Giorgio sul sito della cosiddetta Fontana dei Greci.

Si tratta di un edificio ad ampia corte con peristilio su colonne monolitiche ancora di eleganza neoclassica così come era nella tradizione segnata dal Bonaiuto.

Autore del progetto fu il famoso architetto Caltagironese Gianbattista Nicastro.

Restaurato con detinazione d’uso “teatro Semini”, non è ancora aperto al pubblico.

E’ di proprietà comunale.