๐‚๐€๐‹๐“๐€๐†๐ˆ๐‘๐Ž๐๐„: ๐Ž๐ซ๐๐ข๐ง๐š๐ง๐ณ๐š ๐ฉ๐ž๐ซ ๐Ÿ๐ซ๐ž๐ง๐š๐ซ๐ž ๐ฅ๐š ๐๐ข๐Ÿ๐Ÿ๐ฎ๐ฌ๐ข๐จ๐ง๐ž ๐๐ž๐ฅ ๐ฉ๐š๐ซ๐š๐ฌ๐ฌ๐ข๐ญ๐š ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž ๐ฉ๐ข๐š๐ง๐ญ๐ž โ€œ๐€๐ฅ๐ž๐ฎ๐ซ๐จ๐œ๐š๐ง๐ญ๐ก๐ฎ๐ฌ ๐’๐ฉ๐ข๐ง๐ข๐Ÿ๐ž๐ซ๐ฎ๐ฌ

๐‚๐€๐‹๐“๐€๐†๐ˆ๐‘๐Ž๐๐„: ๐Ž๐ซ๐๐ข๐ง๐š๐ง๐ณ๐š ๐ฉ๐ž๐ซ ๐Ÿ๐ซ๐ž๐ง๐š๐ซ๐ž ๐ฅ๐š ๐๐ข๐Ÿ๐Ÿ๐ฎ๐ฌ๐ข๐จ๐ง๐ž ๐๐ž๐ฅ ๐ฉ๐š๐ซ๐š๐ฌ๐ฌ๐ข๐ญ๐š ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž ๐ฉ๐ข๐š๐ง๐ญ๐ž โ€œ๐€๐ฅ๐ž๐ฎ๐ซ๐จ๐œ๐š๐ง๐ญ๐ก๐ฎ๐ฌ ๐’๐ฉ๐ข๐ง๐ข๐Ÿ๐ž๐ซ๐ฎ๐ฌ

Unโ€™ordinanza รจ stata firmata dal sindaco Fabio Roccuzzo per frenare la diffusione, anche nel territorio comunale, del parassita delle piante โ€œAleurocanthus Spiniferusโ€.

Il provvedimento trae spunto dalla segnalazione del Servizio fitosanitario regionale โ€“ Osservatorio per le malattie delle piante di Acireale, di ritrovamento del parassita Aleurocanthus Spiniferus, su piante di agrumi nel territorio di Caltagirone. Si tratta di un insetto da quarantena rilevante per il territorio dellโ€™Unione europea, di cui รจ vietata la diffusione. Lโ€™Aleurocanthus Spiniferus, infesta principalmente gli agrumi, ma puรฒ colonizzare anche altre piante di interesse agrario quali Kaki, melograno, vite, melo, pero, fico e piante ornamentali come edera, rosa, lauroceraso, piracanta e parthenocissus. Unโ€™elevata infestazione del parassita determina il deperimento delle piante e il deprezzamento dei frutti.

Nella delimitazione delle zone di infestazione, fatta dallโ€™assessorato regionale dellโ€™Agricoltura, rientrano alcune aree del territorio del Comune di Caltagirone. Pertanto nellโ€™ordinanza si stabilisce che, chiunque e venga a conoscenza o sospetti la presenza dellโ€™aleirodide Aleurocanthus Spiniferus, โ€œdeve darne immediata comunicazione agli uffici competenti e che i ย proprietari, o conduttori a qualsiasi titolo, di terreni e zone dove sono presenti piante che potrebbero ospitarlo, devono โ€œottemperare alle misure fitosanitarie di eradicazione e contenimento previste dal Piano di azione della Regione. Previste sanzioni pecuniarie per le eventuali violazioni..

https://www.comuneweb.it/egov/Caltagirone/Atti/elenco/atto.04.2022.4.0.html

ย 

๐‘๐ˆ๐‚๐„๐•๐ˆ๐€๐Œ๐Ž ๐„ ๐๐”๐๐๐‹๐ˆ๐‚๐‡๐ˆ๐€๐Œ๐Ž ๐‚๐Ž๐Œ๐”๐๐ˆ๐‚๐€๐“๐Ž ๐’๐“๐€๐Œ๐๐€ ๐ƒ๐„๐‹ ๐‚๐Ž๐Œ๐”๐๐„ ๐ƒ๐ˆ ๐‚๐€๐‹๐“๐€๐†๐ˆ๐‘๐Ž๐๐„

ย 

Loggati su Wordpress (0)

Commenti su Facebook (0)

Disqus Commenti (0)

Specify a Disqus shortname at Social Comments options page in admin panel
Lascia un messaggio
Loading...