SI TROVA ACCANTO ALLA SCUOLA DI CERAMICA.

DEL COMPLESSO MONASTICO DI SAN GREGORIO MAGNO , COMPOSTO DALLA CHIESA E DAL MONASTERO, OGGI SI PUO’ AMMIRARE LA TORRE CAMPANARIA IN PIETRA ARENARIA, CHE’ FU’ COSTRUITA NEL 1738 DALL’ARCHITETTO CALATINO DON NICOLO’ COMMENDATORE.

E’ A BASE QUADRATA E SI SVILUPPA PER CIRCA 3O METRI IN ALTEZZA, SECONDO SEI ORDINI.

I PRIME CINQUE ACCOLGONO UNA FINESTRA AD ARCO PER LATO , MENTRE L’ULTIMO ORDINE ACCOGLIE DUE FINESTE CORONATE DA UN CORNICIONE CONTINUO CHE IN CORRISPONDENZA DI ESSE SI ARTICOLA COME ESEGUENDO UN DISEGNO AD ARCO .

DELLA CHIESA SI HANNO POCHE NOTIZIE DOPO IL BOMBARDAMENTO DEL 1943.

NE SONO RIMASTI POCHI RUDERI E GLI ALTARI RIMASTI VENNERO COLLOCATI IN ALTRE CHIESE.

DON LUIGI STURZO AL SUO POSTO FECE ERIGERE LA SCUOLA PRO ARTISTICO PER LA CERAMICA.

Sorry! The Author has not filled his profile.